Cronaca
25 Novembre

Uboldo dice no alla violenza contro le donne

L'assessore Radrizzani: "Ogni violenza, sia fisica che psicologica, è  socialmente, prima che penalmente, inaccettabile. Occorre educare i nostri giovani al rispetto".

Uboldo dice no alla violenza contro le donne
Cronaca Saronno, 25 Novembre 2021 ore 10:17

Uboldo dice no alla violenza contro le donne

Uboldo dalla parte delle donne

Da ieri Uboldo si è tinto di rosso per lanciare a gran voce un messaggio "No alla violenza contro le donne".  Il palazzo comunale si è tinto di rosso e anche la panchina di fronte al municipio in occasione della Giornata internazionale contro la violenza alle donne.

"Ogni violenza, sia fisica che psicologica, è  socialmente, prima che penalmente, inaccettabile. Occorre educare i nostri giovani al rispetto del principio di uguaglianza di tutti i cittadini, senza distinzione di sesso (Art 3 della nostra Costituzione) e al principio di non discriminazione (Art 22 della Carta dei diritti fondamentali dell'Unione Europea). Spesso, purtroppo, il problema resta confinato tra le mura domestiche, nascosto dal timore di denunciare", commenta l'assessore Laura Radrizzani che invita chiunque ne avesse necessità a contattare Forze dell'ordine e associazione preposte.

 

4 foto Sfoglia la gallery

"A Saronno abbiamo RETE ROSA , un'associazione che svolge attività finalizzata a prevenire ed a contrastare qualsiasi tipo di violenza intra ed extra familiare sulle donne l'Associazione ha esteso la propria reperibilità telefonica arrivando a coprire 10 ore al giorno tutti i giorni della settimana, per offrire supporto e consulenza a tutte le donne vittime di violenza domestica", conclude.
RETE ROSA
Via Petrarca,1
(angolo via Piave)
21047 Saronno (VA)
Tel. 02 210 65 826