Cronaca
Parco del Ticino

Trovati nel Parco del Ticino due ambiti porcini neri

Due funghi pregiati, rari e preziosi quelli trovati da Alessandro Motta e Andrea Azzimonti

Trovati nel Parco del Ticino due ambiti porcini neri
Cronaca Alto Milanese, 19 Ottobre 2022 ore 14:23

Trovati nel Parco del Ticino nella zona di Castelletto, vicino al fiume, dei rari esemplari di porcino nero, funghi molto buoni e anche costosi.

Porcini neri nel Parco del Ticino, "ma il punto preciso lo teniamo per noi"

A trovarli sono stati due amici esperti raccoglitori di funghi, Andrea Azzimonti e Alessandro Motta. "Non diciamo a nessuno dove li abbiamo trovati - ha commentato Andrea - Il vero cercatore di funghi infatti non rivela mai il luogo del ritrovamento, tanto più se si tratta di porcini neri, esemplari molto difficili da trovare tanto che molti sono convinti che non esistano".

Andrea non è nuovo a raccolti eccezionali: anni fa trovò un porcino maxi

I due amici sono molto soddisfatti e Andrea, che è un battitore molto esperto e conosce bene i boschi del Parco del Ticino, non è nuovo a ritrovamenti eccezionali. Anni fa ha trovato un classico porcino di un chilo e mezzo. I porcini neri trovati nei giorni scorsi hanno un alto valore economico e sono considerati dagli anziani del posto come i migliori porcini in assoluto.

Nella foto di copertina: Alessandro Motta e Andrea Azzimonti con il loro raccolto eccezionale

Seguici sui nostri canali