Tragedia al poligono di Olgiate Olona: saronnese si toglie la vita

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Busto Arsizio, un automedica e l'ambulanza della Croce Rossa di Legnano.

Tragedia al poligono di Olgiate Olona: saronnese si toglie la vita
Cronaca 25 Maggio 2018 ore 09:48

Tragedia al poligono: un uomo si è sparato sulla linea di tiro mentre era al poligono di Olgiate Olona.

Tragedia al poligono

Un saronnese di 60anni è stato trovato ferito alle 21.14 di ieri, giovedì 24 maggio, al poligono di tiro di via Unità d’Italia a Olgiate Olona. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Busto Arsizio, un automedica e l’ambulanza della Croce Rossa di Legnano. Purtroppo per l’uomo non c’è stato nulla da fare.

Il gesto

Il gesto intenzionale dell’uomo, che si è tolto la vita con l’utilizzo di una pistola mentre era sulla linea di tiro del poligono di Olgiate Olona, è stato motivato da una lettera lasciata ai famigliari.

Dramma anche nell’ottobre del 2013

Nell’ottobre del 2013 si era consumata un’altra tragedia sempre nel poligono di via uNità d’Italia. Un uomo è stato investito da una fiammata mentre si trovava sulla linea di tiro con il suo fucile insieme a un gruppo di persone. Una piccola scintilla è caduta sulla griglia causata dall’arma caricata con la polvere da sparo. E’ divampato un piccolo incendio subito spento dai presenti. O almeno così si pensava. Poco dopo infatti si sono sviluppate nuovamente le fiamme. Disposta l’evacuazione l’uomo sarebbe tornato a prendere il suo fucile rimanendo così imprigionato nel rogo a causa della porta antipanico che non si può aprire dall’interno.