Varese armata

Traffico internazionale di armi da guerra: mitragliatori, granate e munizioni sequestrate VIDEO

In appartamenti e cantine degli arrestati la Polizia ha trovato un vero e proprio arsenale da guerra

Varese, 17 Ottobre 2020 ore 10:03

Quattro arresti per traffico internazionale di armi da guerra in provincia di Varese.

Varese, traffico internazionale di armi da guerra: sequestrato un arsenale

Quattro arresti e un vero e proprio arsenale di armi da guerra sequestrato in provincia di Varese. La Polizia di Stato Varese, nell’ambito di un’inchiesta coordinata dalla Direzione Centrale della Polizia di Prevenzione/UCIGOS e diretta dalla Procura della Repubblica di Busto Arsizio, ha arrestato 4 persone coinvolte in un traffico internazionale illegale di armi da guerra.

I poliziotti della Digos hanno sequestrato, in appartamenti e cantine in uso agli arrestati, un vero e proprio arsenale di armi: oltre 50 tra mitragliatori, fucili di assalto, carabine e pistole; sono stati altresì sequestrati 14 manufatti esplosivi, granate, numerosi pezzi di armi, serbatoi per cartucce ed oltre 10.000 munizioni di vario calibro.

I dettagli dell’operazione saranno illustrati in una conferenza stampa che si terrà questa mattina in Questura a Varese.

TORNA ALLA HOME

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia