Cronaca
Tradate

Tradate dà l'addio a suor Bruna De Marchi

La religiosa si è spenta a 84 anni in Veneto. Per tanti anni ha servito all'asilo di Abbiate Guazzone e a Tradate

Tradate dà l'addio a suor Bruna De Marchi
Cronaca Tradate, 13 Dicembre 2022 ore 14:26

E' venuta a mancare suo Bruna De Marchi, suora canossiana che nel 2019 era tornata per suo forte desiderio a Tradate dov'era rimasta fino al 28 novembre scorso, quando chiese di poter tornare nel suo Veneto.

Addio a suor Bruna

Nata il 7 marzo del 1938, suo Bruna era arrivata per la prima volta in città  una trentina d'anni fa, con l'ingresso all'asilo di Abbiate Guazzone all'epoca gestito dalle canossiane. Sempre disponibile per tutti, a partire dalle famiglie, ma anche bisognosi, carcerati, gli "ultimi" ed emarginati. O i pazienti dell'Ospedale, che andava a visitare portando una preghiera e un po' di sollievo a loro e, quando le cose non andavano bene, alle famiglie.

Un impegno per gli ultimi che suor bruna ha portato in tutte le terre dove ha servito nei suoi 66 anni di vita religiosa: Calalzo di Cadore, San Vito di Cadore, Roma Acilia, Feltre e Valdobbiadene.

A Roma Acilia ad esempio era sempre a contatto con la povertà, stranieri, italiani, che andavano a chiedere l’indispensabile per vivere. Si adoperava persino di trovare casa a chi non ne aveva, andando a bussare ai Municipi per portare lì la voce e i bisogni delle persone.

I funerali si terranno domani, mercoledì 14 dicembre, alle 10.30 nella chiesa Arcipretale di Fonzaso, in provincia di Belluno.

Seguici sui nostri canali