Menu
Cerca

Tenta di dar fuoco alla sorella per l’eredità, arrestato a Fagnano Olona

A finire in carcere un impiegato di 50 anni di Busto Arsizio.

Tenta di dar fuoco alla sorella per l’eredità, arrestato a Fagnano Olona
Cronaca 08 Maggio 2018 ore 14:46

Un impiegato di 50 anni di Busto Arsizio è stato arrestato dai carabinieri  per tentato omicidio, lesioni personali, tentato incendio doloso e porto ingiustificato di armi.

Tenta di dar fuoco alla sorella, in carcere

Prima l’ha percossa, poi ha tentato di darle fuoco. I carabinieri della stazione di Cassano Magnago e del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno arrestato con l’accusa di tentato omicidio, lesioni personali, tentato incendio doloso e porto ingiustificato di armi e oggetti atti a offendere un impiegato di 50 anni, incensurato e residente a Busto Arsizio.

I fatti

L’uomo si è presentato nel negozio di tessuti di Fagnano Olona di proprietà della sorella 45enne, e, al termine di una lite scoppiata per via dell’eredità, dapprima l’ha colpito con calci e pugni e poi, nonostante l’intervento di altre persone accorse per via delle urla, ha cosparso con liquido infiammabile gli indumenti della sorella e il pavimento del negozio, minacciando di appiccare il fuoco con un accendino. Solamente l’immediato e tempestivo intervento dei carabinieri, sopraggiunti dopo pochi minuti, ha consentito di bloccare il 50enne senza che potesse portare a termine il proprio intento.

La donna trasportata in ospedale

La donna è stata soccorsa e  trasportata al pronto soccorso dell’ospedale di Tradate, dove è stata dimessa con prognosi di  cinque giorni per “ferite lacero contuse al volto e  agli arti inferiori.  La perquisizione personale e veicolare del 50enne ha consentito ai militari di   rinvenire la tanica utilizzata per cospargere la donna e l’ambiente di liquido infiammabile, due accendini conservati nelle tasche dei pantaloni e un coltello con la lama della lunghezza di 10 centimetri. Il fratello è stato arrestato e trasferito in carcere a disposizione dell’autorità giudiziaria.