Ordinanza

Stretta sui parchi gioco a Vedano: divieto di fumo, niente cani e massimo 12 anni

Nuove regole per chi frequenta le aree dedicate ai più piccoli

Stretta sui parchi gioco a Vedano: divieto di fumo, niente cani e massimo 12 anni
Valle Olona, 29 Ottobre 2020 ore 17:27

L’emergenza coronavirus ha convinto il sindaco di Vedano Olona Cristiano Citterio a una stretta sui parchi gioco comunali: tra le regole anche il divieto di fumo.

Parchi gioco, nuove regole a Vedano Olona

Nuove regole, in parte dettate dal Dpcm del 24 ottobre e dalle ordinanze regionali, in parte da ulteriori precauzioni dell’Amministrazione, per i parchi gioco di Vedano Olona. In base alla nuova ordinanza valida da ieri, mercoledì 28 ottobre, fino a nuovo ordine sul parco Spech, il parco Fara Forni e i parchi di via Aldo Moro e via Leopardi saranno vietati gli assembramenti con il numero massimo di 5 bambini che potranno accedere contemporaneamente ai giochi, è imposto l’obbligo di accompagnamento da un adulto supervisore, quello di distanziamento di almeno un metro tra i bambini durante il gioco e quello di indossare la mascherina per chiunque abbia più di 6 anni.

Niente fumo, cani e over 12

A queste regole, che ormai dovrebbero essere entrate nelle abitudini di tutti, se ne aggiungono tre: il divieto di utilizzo dei giochi a chi ha più di 12 anni, il divieto di fumo e utilizzo delle sigarette elettroniche nelle aree giochi e nelle immediate vicinanze e la conduzione di cani di qualsiasi taglia e razza nelle aree gioco.

Le regole per tutto il paese

Sempre nell’ordinanza vengono infine ribadite le regole valide per tutto il territorio comunale: niente assembramenti e divieto di seduta sulla panchine a più di due persone contemporaneamente (con obbligo, per loro, di distanziarsi almeno di un metro).

Per garantire e assicurare il rispetto delle regole, il Comune promette di intensificare i controlli da parte della Polizia locale, appoggiandosi anche ai volontari e al gruppo di Protezione Civile.

 TORNA ALLA HOME

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia