Cronaca

Sospensione licenza a discoteca di Busto Arsizio

"Fonte di turbativa per l’ordine pubblico e per la sicurezza dei cittadini".

Sospensione licenza a discoteca di Busto Arsizio
Cronaca Busto Arsizio, 13 Luglio 2018 ore 15:07

Sospensione licenza per 4 giorni.

Sospensione licenza

Il Questore di Varese ha disposto, con provvedimento dettato da motivi di ordine pubblico ai sensi dell’articolo 100 del TULPS, la sospensione per quattro giorni della licenza del locale “SHED SUMMER CLUB” di via Romagnosi a Busto Arsizio. Il Decreto è stato emesso su proposta del Commissariato della Polizia di Stato di Busto Arsizio, per un evento la cui gravità ha fatto ritenere  l’esercizio pubblico in questione, fonte di turbativa per l’ordine pubblico e per la sicurezza dei cittadini.

Aggressione

I fatti in questione di cui si è avuta conoscenza solo di recente,  risalgono allo scorso 24 giugno quando poco dopo le 04,00, nel parcheggio della discoteca estiva, un gruppo di giovani avventori avevano inspiegabilmente aggredito i componenti di un altro gruppo di giovani. Quattro degli aggrediti riportarono ferite per cui dovettero ricorrere alle cure dell’ospedale e uno di loro, quello con le lesioni più gravi, riportò anche fratture dentali multiple. Le indagini svolte dai poliziotti hanno permesso di identificare e denunciare per lesioni personali,  tre aggressori, tutti provenienti da comuni del luinese e tutti con precedenti di Polizia.

Durata contenuta

Il provvedimento di sospensione della licenza, notificato al titolare nella giornata di ieri è il primo riguardante il locale di via Romagnosi e proprio per questo motivo, nonostante la gravità dei fatti accertati, il Questore ha deciso di contenerne la durata.

Seguici sui nostri canali