Cronaca
Gallarate

Sorpresi a rubare all'Esselunga, due ventenni denunciati

I due giovani avevano in una borsa merce varia per 350 euro.

Sorpresi a rubare all'Esselunga, due ventenni denunciati
Cronaca Gallarate, 19 Ottobre 2021 ore 12:44

Nel primo pomeriggio del 17 ottobre, domenica, la Polizia di Stato di Gallarate è intervenuta presso l’Esselunga di via Pegoraro, dove personale della vigilanza aveva colto due soggetti nel tentativo di rubare merce per 350 euro.

Sorpresi a rubare all'Esselunga, 350 euro di "bottino"

Ad accorgersi dei movimenti sospetti dei due, un ventunenne e un ventiduenne di nazionalità rumena, era stato uno dei responsabili  sicurezza in servizio presso l’esercizio commerciale. Li aveva visti che inserivano bottiglie di superalcolici e altri prodotti in alcune buste della spesa, per poi dirigersi al varco riservato esclusivamente all’ingresso della clientela ed attraversarlo in senso contrario, omettendo così di pagare quanto contenuto nelle buste.

L'addetto alla sicurezza ha avvisato il collega, che si è posizionato subito sull'uscita impendendo ai due di allontanarsi. I due avevano rubato merce varia per circa 350 euro, recuperata e restituita al supermercato, recuperata e restituita al supermercato. Gli agenti della Polizia di Stato, arrivati nel frattempo, hanno ulteriormente perquisito i due giovani non trovando altra refurtiva.

I due giovani, dopo essere stati invitati presso il Commissariato per essere sottoposti ai rilievi foto-dattiloscopici, al termine degli atti di rito, sono stati indagati in stato di libertà per il reato di tentato furto aggravato in concorso