Turate

Solidarietà alla donna rapinata e aggredita con violenza

I sindacati dei pensionati di Como  condannano il gesto  e ringraziano le forze dell'ordine per la tempestiva risposta

Solidarietà alla donna rapinata e aggredita con violenza
Cronaca Comasca, 15 Giugno 2021 ore 10:30

 

 

Anziana violentata e rapinata da un clochard di origine nigeriana sorpreso in casa a rubare. I sindacati dei pensionati di Como Spi Cgil, Fnp Cisl e Uilp Uil esprimono solidarietà, condannano "il gravissimo e odioso reato" e invitano "ad evitare strumentalizzazioni sulle origini e presenza dell'aggressore".

 

 Solidarietà all'anziana rapinata in casa

I Sindacati dei pensionati di Como SPI CGIL – FNP CISL – UILP UIL esprimono la loro solidarietà all’anziana signora rapinata e aggredita con brutale violenza nella sua casa, nella serata di venerdì scorso, da un uomo senza fissa dimora.

"Nel manifestare la più ferma condanna a questo gravissimo e odioso reato, valutiamo positivamente il pronto intervento delle forze dell’ordine che ha permesso di rintracciare in tempi rapidissimi l’aggressore.

Invitano tutti, in particolare chi svolge ruoli pubblici e politici, ad evitare strumentalizzazioni sulle origini e presenza dell'aggressore che rischiano di spostare l’attenzione dai temi veri che questo fatto evidenzia: la necessità e l’urgenza di azioni per contrastare la violenza di genere e il diritto per tutti, ma in particolare per le persone anziane e fragili, di essere e sentirsi sicure".