Cronaca
Saronno

Si spaccia per volontario della Saronno Point e truffa un negoziante: «Prestate attenzione»

A lanciare l’allarme è stato il vicepresidente dell’associazione Mario Busnelli.

Si spaccia per  volontario della Saronno Point e truffa un negoziante: «Prestate attenzione»
Cronaca Saronno, 08 Maggio 2022 ore 11:00

Si è spacciato per uno dei volontari dell’associazione Saronno Point, storica realtà cittadina che si occupa di assistenza ai malati oncologici, ed è riuscito a truffare un commerciante che in buona fede si è fidato di chi aveva di fronte.

Si spaccia per volontario della Saronno Point

E’ accaduto nei giorni scorsi e a lanciare l’allarme sui social è stata proprio l’associazione cittadina che ha manifestato tutta la sua amarezza. I volontari hanno infatti segnalato la presenza di finti soci del gruppo che circolano per la città sfruttando il nome del sodalizio riuscendo così a raccogliere soldi a favore dei bambini malati di cancro. Il raggiro sarebbe stato messo a segno nell’ultima settimana. Secondo quanto riferito dagli stessi volontari un finto attivista si è presentato in un negozio fingendo di essere un volontario, addirittura rilasciando una ricevuta è riuscito a farsi consegnare 30 euro. A spingere il commerciante a dare il proprio sostegno la richiesta di aiutare la raccolta fondi a favore dell’oncologia pediatria.

L'associazione mette in guardia i cittadini

E'  la stessa associazione a smentire e a mettere in guardia i saronnesi: «Non è assolutamente vero, i nostri soci sono tutti con tesserino al collo, noi non operiamo assolutamente nell'oncologia pediatrica, non versate soldi a queste persone - spiega Mario Busnelli, pilastro della Saronno Point - Provvederemo a denunciare quanto accaduto alle autorità competenti, attenzione non fatevi prendere dalla compassione, sono personaggi furbi e preparati all'imbroglio, le nostre ricevute hanno tutte il timbro e sono firmate». Dall’associazione hanno quindi precisato che non è in corso alcuna raccolta fondi e che non hanno progetti legati all’oncologia pediatrica.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter