Cronaca
A Bergamo

Si sente male dopo aver ritirato del materiale da una ditta, morto un 53enne varesotto

L’uomo, residente nel Varesotto, ha accostato il mezzo a bordo strada per evitare incidenti. Purtroppo non c'è stato nulla da fare

Si sente male dopo aver ritirato del materiale da una ditta, morto un 53enne varesotto
Cronaca Varese, 09 Luglio 2022 ore 11:00

Ieri pomeriggio, venerdì 8 luglio, un 53enne del Varesotto aveva appena ritirato del materiale da una ditta della zona produttiva di Zingonia, in provincia di Bergamo, e l'aveva da poco caricato sul proprio furgone Renault con cassone. Ripartito in tranquillità, è stato colto da un infarto ed è purtroppo deceduto.

L'uomo non ha fatto in tempo a chiamare i soccorsi, ma solo a spostarsi dalla carreggiata per evitare incidenti all’altezza dell’incrocio fra via Alessandria e via Torino. Solo più tardi è stato ritrovato incosciente nell’abitacolo del furgone e, sopraggiunta un’automedica e un’ambulanza della Croce Bianca di Boltiere, le sue condizioni sono sembrate subito estremamente critiche.

Estratto dal furgone, i soccorritori hanno provato a lungo a rianimarlo, ma senza risultati. Sul luogo sono poi arrivati i carabinieri della Tenenza di Zingonia per effettuare i rilievi necessari e hanno confermato il malore come causa di morte.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter