Busto

Si fa prestare l'auto per andare nei boschi dei pusher: fermato, mezzo sequestrato

L'auto prestatagli da un conoscente era senza assicurazione

Si fa prestare l'auto per andare nei boschi dei pusher: fermato, mezzo sequestrato
Cronaca Busto Arsizio, 09 Luglio 2021 ore 09:49

Voleva andare a comprar droga ma non sapeva come raggiungere i boschi dei pusher: così un 18enne se l'è fatta prestare e poi sequestrare dalla Polizia che l'ha fermato dopo l'acquisto.

Con l'auto in prestito nei boschi dei pusher

Pochi minuti, andata e ritorno dai boschi per comprar droga. Ma non è andata bene al 18enne al volante, nè per il conoscente che gliel'aveva prestata. Durante la strada del ritorno infatti il 18enne è stato fermato da una volante della Polizia per un controllo di routine. Gli Agenti gli hanno trovato addosso la marijuana appena acquistata e l'hanno dunque segnalato alla Prefettura come assuntore di stupefacenti. Non è finita qua, però. L'auto era infatti priva di copertura assicurativa ed è stata quindi sequestrata.

Sempre nei giorni scorsi, un altro 40enne si è visto invece la patente ritirata per esser stato trovato a bordo della sua auto con un grammi di cocaina.