Solidarietà

Si corre per aiutare i bambini centrafricani

A "Run for Africa", iniziativa solidale pensata da "Amici per il Centrafrica", ha partecipato anche l'attrice Paola Minaccioni.

Si corre per aiutare i bambini centrafricani
Cronaca Comasca, 19 Dicembre 2020 ore 17:05

Si corre per sostenere la popolazione centrafricana.

Si corre per aiutare i bambini centrafricani

In vista del Natale l’associazione «Amici per il Centrafrica» ha infatti lanciato l’iniziativa «Run for Africa», in alternativa alla tradizionale camminata, «Insieme verso il Centrafrica», che quest’anno si sarebbe dovuta tenere per il 19esimo anno consecutivo e che, ovviamente, l’emergenza sanitaria ha bloccato. E’ però nata una nuova idea per condividere una camminata o una corsa, svolta ognuna a proprio modo, per collezionare più chilometri possibili per far sentire la nostra vicinanza al popolo centrafricano. «Siamo certi che questo spirito sarà compreso e condiviso da tutti i runners che sceglieranno di partecipare alla “Run for Africa”. Per questo vi ringraziamo con il cuore, da lontano per ora, ma super sintonizzati con voi- L’emergenza Covid non può fermare il nostro cammino a fianco dei bambini centrafricani», rivelano i volontari.

Come iscriversi e partecipare

Per iscriversi, come singolo o gruppo, è necessario fare una donazione minima di 5 euro a persona ad «Amici per il Centrafrica», causale «RunforAfrica» (UBI Banca: IT88V0311101622000000000275; PayPal), e  mandare una e-mail a runforafrica2020@gmail.com col nome proprio o del gruppo, eventualmente indicando l proprio numero preferito. In risposta si riceverà la pettorina personalizzata, che si potrà stampare e indossare. A quel punto si ha tempo fino a Natale per uscire a correre o a camminare. All’iniziativa ha già aderito anche la famosa attrice Paola Minaccioni, amica dell’associazione, che ha corso per dieci chilometri.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità