Sfigurato dall’ex con l’acido: le condizioni del giovane di Legnano

Le condizioni sono in miglioramento ma la prognosi resta riservata.

Sfigurato dall’ex con l’acido: le condizioni del giovane di Legnano
09 Maggio 2019 ore 16:42

Foto Le Iene

Sfigurato dall’ex con l’acido: il giovane si trova all’ospedale Niguarda.

Sfigurato dall’ex con l’acido

Sfigura l’ex fidanzato con l’acido: Sara Antonella Del Mastro, 38 anni, nella serata di martedì 7 maggio ha aggredito l’ex fidanzato Giuseppe Morgante, 29enne, al volto e al torace con dell’acido dopo una discussione. Lo scorso 19 aprile il giovane aveva denunciato la donna per atti persecutori e minacce. Non riuscendo a risolvere la questione si era anche rivolto al programma tv di Mediaset “Le Iene”.

LEGGI ANCHE: 

Getta acido contro l’ex fidanzato, grave un 29enne a Legnano

Sfigura l’ex con l’acido: qualche giorno prima era stata intervistata da Le Iene

Sfigura l’ex fidanzato con l’acido: avrebbe minacciato anche una donna

Le condizioni del giovane di Legnano

Le condizioni di Giuseppe Morgante, l’operaio 29enne di Legnano che è stato sfigurato con dell’acido dall’ex fidanzata, sono in miglioramento rispetto a ieri, mercoledì 8 maggio. La prognosi resta però riservata. I medici dell’ospedale Niguarda di Milano stanno continuando a monitorare la situazione delle ustioni sul viso che coinvolgono l’occhio insieme ad una equipe di oculisti. Settimana prossima probabilmente inizieranno gli interventi sul giovane.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia