Il peso del virus

“Sette Laghi con te”: rilanciato lo sportello psicologico dell’Asst

L'emergenza Covid non porta solo problemi fisici: anche l'equilibrio emotivo e psicologico è messo a dura prova. Per questo l'Asst Sette Laghi ha voluto rilanciare il suo sportello d'ascolto

“Sette Laghi con te”: rilanciato lo sportello psicologico dell’Asst
Varese, 10 Novembre 2020 ore 15:54

Con la seconda ondata e l’aumento di casi positivi e cittadini in isolamento domiciliare, spesso anche soli, l’azienda ospedaliera varesina ha deciso di rilanciare il servizio “Sette Laghi con te” inaugurato in primavera. Ecco di cosa si tratta.

“Sette Laghi con te”: supporto telefonico e online

Il numero è 348 7473726 (dal lunedì al venerdì dalle 13 alle 17), l’indirizzo mail invece settelaghiconte@asst-settelaghi.it. Questi i recapiti cui ci si può rivolgere per chiedere supporto psicologico, o semplicemente una voce amica, in questo periodo di emergenza coronavirus. Un servizio rivolto soprattutto a chi si trova in quarantena o isolamento, magari da solo, ma anche chi ritiene di aver bisogno di una mano per superare questo momento difficile sotto più fronti: da chi si è trovato l’attività lavorativa sospesa a chi, invece, lavorando nei servizi socioassistenziali è continuamente sotto pressione.

Ma anche per chi si trova sommerso dalle continue e spesso contraddittorie informazioni legate all’emergenza Covid, e si sente particolarmente sotto stress. Insomma, un servizio di supporto psicologico a 360 gradi.

Un’equipe specializzata

A promuovere il rilancio dell’iniziativa anche il consigliere regionale Emanuele Monti, che la definisce “un servizio fondamentale per stare a fianco di chi soffre psicologicamente in questo periodo di fragilità sociale”.

“Si tratta – spiega Monti – di un servizio che l’ASST Sette Laghi aveva attivato durante i mesi primaverili dell’emergenza e che in questi giorni, a causa della recrudescenza del virus, si è ritenuto utile rilanciare. Quest’iniziativa garantisce uno spazio di ascolto tramite un numero telefonico e un indirizzo mail dedicati, nella fascia oraria 13-17 dal lunedì al venerdì. Quanti si sentano emotivamente coinvolti, a vario titolo e per varie ragioni, con le conseguenze portate dalla pandemia da Covid-19 possono mettersi in contatto con un’équipe formata da psicologi e da medici specialisti del SerD. Garantendo un confronto anonimo e riservato, supportano il cittadino nella gestione delle paure, a contrastare le condizioni di solitudine, di tristezza o di preoccupazione, a contenere lo stress professionale e a limitare le distorsioni cognitive”.

Cura della persona, non solo del malato

“Ringrazio lo staff dell’ASST Sette Laghi perché – aggiunge il consigliere – oltre alla gestione quotidiana dell’emergenza, riesce ad erogare servizi fondamentali come ‘Sette Laghi con te’. La situazione attuale ci costringe a rivolgere sempre più attenzione al disagio sociale ed economico della popolazione. L’esposizione a momenti di tensione emotiva prolungata può avere ricadute gravi sulla salute di ognuno di noi e per questo occorre individuare gli strumenti per un’adeguata forma di presa in carico. In questo modo – conclude Monti – vengono attuate misure di contrasto alla vulnerabilità sociale che spesso è difficilmente condivisibile all’interno del nucleo famigliare e può generare sentimenti di depressione o panico”.

TORNA ALLA HOME

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia