Cronaca

Servizio controllo territorio, un arresto e varie denunce

Sotto la lente dei Carabinieri del comando provinciale di Varese la bonifica di esercizi pubblici e i locali notturni.

Servizio controllo territorio, un arresto e varie denunce
Cronaca Busto Arsizio, 09 Luglio 2018 ore 14:21

Servizio controllo territorio da parte dei Carabinieri del Comando Provinciale di Varese in esercizi pubblici e locali notturni.

Servizio controllo territorio

Nell’ambito di una serie di servizi coordinati disposti dal comando provinciale Carabinieri di Varese, nel contesto del territorio della compagnia di Busto Arsizio è stato svolto un particolare servizio rivolto al controllo ed alla bonifica di esercizi pubblici e locali notturni. Il medesimo servizio è stato svolto con l’ausilio delle unità cinofile antidroga del Nucleo Cinofili Casatenovo (LC) e del personale nucleo carabinieri ispettorato lavoro Varese.

Un arrestato

I controlli hanno consentito di trarre in arresto un 45enne operaio, pregiudicato, che nel corso delle fasi di identificazione è risultato essere colpito da ordine esecuzione per espiazione pena detentiva in regime detenzione domiciliare emesso dal Tribunale di Milano. Dovrà espiare la pena residua di 3 anni di reclusione per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Terminate le formalità di rito è stato portato presso proprio domicilio.

Le denunce

Per possesso ingiustificato di arnesi idonei allo scasso è stato denunciato un 45enne, operaio, censurato. Controllato dai militari operanti nella vicinanze di parcheggi di locali pubblici, a seguito di perquisizione personale è stato trovato in possesso di arnesi idonei allo scasso, posti sotto sequestro.
Denunciato per guida in stato di ebbrezza alcolica un 35enne di Busto, impiegato, incensurato;
Denunciato per guida senza patente, un 48enne di Busto imprenditore, pregiudicato, in quanto la stessa gli era stata revocata.

Quattro giovani segnalati

Infine, nel contesto dei suddetti locali pubblici, sono stati trovati in possesso, dall’unità cinofila antidroga, di sostanza stupefacente del tipo hashish e marijuana, e conseguentemente segnalati, quale assuntori, alla competente autorità amministrativa, 4 giovani clienti. In totale sono stati sequestrati circa 20 grammi di stupefacente;

I numeri

Nel corso del servizio sono stati complessivamente identificati 56 soggetti, di cui 15 stranieri, e controllate 35 autovetture.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!

Seguici sui nostri canali