Cronaca
Castiglione Olona

Servizio civile, dal Comune un appello ai giovani

Il sindaco: «Abbiamo ricevuto poche richieste e abbiamo davvero bisogno di ragazzi che vogliano approfittare di questa opportunità, che farà vivere loro sicuramente una bellissima esperienza sia professionale che di vita» .

Servizio civile, dal Comune un appello ai giovani
Cronaca Tradate, 08 Ottobre 2021 ore 15:57

Servizio civile, da Castiglione Olona arriva un appello ai giovani.

Servizio civile, ecco cosa fare

Il Comune ha bisogno dei giovani. L’appello arriva direttamente dal sindaco Giancarlo Frigeri, che nell’ormai consueto messaggio alla cittadinanza   ha lanciato un invito rivolto a tutti i giovani di età compresa tra i 18 e i 28 anni, a prendere in considerazione l’opportunità di svolgere il servizio civile regionale presso gli uffici comunali.  «A oggi abbiamo ricevuto davvero poche richieste e abbiamo davvero bisogno di giovani che vogliano approfittare dell’opportunità data dal servizio civile regionale che farà vivere loro sicuramente una bellissima esperienza sia professionale che di vita», spiega Frigeri invitando quindi i ragazzi a prendere in considerazione il bando di ANCI Lombardia riferito al Servizio Civile regionale con Garanzia Giovani.

Un'esperienza importante

«Questa misura ha l’obiettivo di fornire a giovani che non studiano e non lavorano l’opportunità di svolgere un esperienza di cittadinanza attiva e di acquisire competenze professionali in grado di facilitare il loro inserimento nel mondo del lavoro». Al momento per il Comune sono disponibili tre posti per il servizio civile regionale, due inerenti al progetto educazione e uno al progetto sociale.
In modo particolare quindi, i giovani che aderiranno al bando avranno la possibilità di dare il loro supporto all’area sociale: «Chiediamo quindi ai giovani che hanno voglia e disponibilità a dare una mano ai nostri servizi sociali aderendo al bando. Invito quindi tutti i ragazzi che fossero interessati o che vogliano avere ulteriori informazioni di visitare il sito comunale o di contattare i nostri uffici».

 

Torna alla homepage