Cronaca
Salute

Screening con tampone rapido la Cri Lomazzo non si ferma

Screening con tampone rapido la Cri Lomazzo non si ferma
Cronaca Comasca, 02 Luglio 2021 ore 14:06

Prosegue, anche ad agosto, la Campagna di screening con tampone rapido antigenico.

Quasi 9mila i tamponi effettuati

Iniziativa nata a fine Gennaio da Croce Rossa Italiana Lomazzo con la collaborazione delle Amministrazioni Comunali di: Lomazzo, Bregnano, Cirimido, Fenegrò, Guanzate, Limido Comasco, Rovello Porro e Turate.
Da sette mesi, i volontari di CRI Lomazzo restano "in prima linea" per soddisfare i bisogni della collettività.

“Decine e decine le chiamate che giungono quotidianamente al centralino di CRI Lomazzo per richiedere informazioni o per prenotare un tampone”, confermano. Quindi aggiungono: “Quasi 9.000 i tamponi sino ad oggi effettuati a privati, società sportive o in aziende del territorio”.

Lo “screening di massa” e gli “allenamenti in sicurezza”

“I volontari sono infatti impegnati sia nella campagna di “screening di massa”, avviato in collaborazione con i sindaci di 8 comuni della bassa comasca, che a supporto delle società sportive per il progetto “allenamenti in sicurezza” o nelle aziende, per il progetto “lavoriamo in sicurezza”. Operiamo, a tutto tondo, per supportare la collettività nella ripresa della vita normale, ma anche per chi ha esigenza di un’attestazione per le ferie estive”, concludono.

Per informazioni

Per prenotare il tampone o per maggiori informazioni: www.crilomazzo.org/tamponi/
Aziende o società sportive interessate ai progetti di screening “on-site”, possono contattare il focal-point istituito presso CRI LOMAZZO con una e-mail a info@crilomazzo.org

TORNA ALLA HOME

Seguici sui nostri canali