Cronaca
Scuola-Famiglie

Saronno Servizi, al via un progetto sperimentale di pre e post scuola

Il servizio è realizzato in collaborazione con i Comuni di Ceriano Laghetto e di Gerenzano.

Saronno Servizi, al via un progetto sperimentale di pre e post scuola
Cronaca Saronno, 11 Ottobre 2021 ore 10:45

Sulla scia del successo del Campus Estivo della Piscina di Saronno e a fronte della grande esperienza ultradecennale maturata nella gestione delle attività ludico ricreative rivolte ai bambini in età scolare, Saronno Servizi S.S.D. ha avviato un progetto innovativo di sostegno al personale docente e alle famiglie, in collaborazione con i Comuni di Ceriano Laghetto e di Gerenzano.

Saronno Servizi si prende cura dei bambini

Lo staff di educatori sportivi della Piscina ha infatti iniziato a collaborare nella gestione delle attività di pre-scuola e post- scuola della Scuola Elementare “Papa Giovanni” di Gerenzano e della Scuola Elementare “Don Antonio Rivolta” di Ceriano Laghetto.
I programmi educativi sono già partiti e vanno dalle  7.15 alle  8.15 e dalle   16  alle   18  (con uscita alle 17) per 50 bambini della Scuola Elementare “Papa Giovanni” e dalle   7.30 alle  8.30 per 40 bambini della Scuola Elementare “Don Antonio Rivolta”. Circa 90 bambini in totale faranno parte di questo nuovo progetto educativo.

Accoglienza e anche tante proposte educative

Gli obiettivi della nuova collaborazione sono quelli di offrire agli alunni, nell’ambito del programma didattico e all’interno delle sedi dei due edifici scolastici di riferimento, un’ accoglienza idonea, con un calendario ricco di proposte educative e ricreative, per sostenere il personale docente e fornire un servizio prezioso ai bambini e ai genitori che lavorano e che per tanto tempo hanno dovuto far fronte al cambiamento imposto dalla Didattica A Distanza.

Occasione di socializzazione e crescita

“Si tratta di un servizio che vuole essere innanzitutto un’occasione di socializzazione e crescita educativa, e che viene svolto nel massimo rispetto della sicurezza e delle norme sanitarie previste per il contenimento di nuovi eventuali contagi” – ha commentato Cesare Fusi, Amministratore Unico di Saronno Servizi S.S.D – e ha aggiunto “Si tratta di un’ esperienza nuova per Saronno Servizi SSD, che intende affrontare l’incarico con la massima professionalità e con le competenze che da tempo ci contraddistinguono nel campo educativo e socio ricreativo rivolto ai bambini”.

 

Torna alla homepage