Cronaca

Salami scaduti, maximulta per il supermercato

Controllo dei carabinieri forerstali in un supermercato di Venegono Inferiore, alcune confezioni di salami erano scadute ma in vendita.

Salami scaduti, maximulta per il supermercato
Cronaca Saronno, 01 Settembre 2018 ore 14:23

Dopo la segnalazione di un cliente, intervento dei carabinieri forestali al Penny Market di Venegono Inferiore. Sugli scaffali, alcuni salami scaduti da circa un mese.

Salami scaduti, multato il responsabile

Aveva acquistato una confezione di salumi e, dopo averli mangiati, si era sentito male. Solo dopo ha guardato la confezione, accorgendosi che la data di scadenza era già stata abbondantemente superata. Da questo caso è partita la segnalazione che ha portato i carabinieri forestali di Tradate ad eseguire un controllo al Penny Market di Venegono Inferiore. I militari hanno quindi trovato tra gli scaffali 9 confezioni scadute da circa un mese.

Scattata la multa

Gli operatori dell’Arma hanno quindi dubito provveduto a ritirare la merce dalla vendita. E, contestualmente, ad elevare la sanzione da 7mila euro, come previsto dal decreto legge del 2017. Somma che salirà a 10mila se la prima sanzione non verrà saldata in pochi giorni. Nel controllo, passati al setaccio tutti i prodotti del banco e non sono state trovate altre confezioni scadute. Probabilmente una svista degli operatori del supermercato.

Il servizio completo su La Settimana di Saronno del 31 agosto. 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter