Cronaca
Tradate - Locate Varesino

Sacchi abbandonati, multato un locatese

Aveva scaricato i rifiuti in zona industriale. Identificato dagli agenti, riceverà uan sanzione da 150 euro e dovrà sostenere i costi per  pulizia e smaltimento.

Sacchi abbandonati, multato un locatese
Cronaca Tradate, 23 Novembre 2021 ore 09:00

 

 

La battaglia contro l'inciviltà non si ferma. Nei giorni scorsi gli agenti della Polizia locale e gli operai della Seprio Servizi hanno rinvenuto alcuni sacchi abbandonati in via Milano individuando e multando il trasgressore, un locatese.

 Rifiuti abbandonati, multato locatese

Sacchi dei rifiuti abbandonati in strada, scatta una multa da 150 euro al locatese incivile. «E’ guerra senza tregua contro chi non rispetta l’ambiente e abbandona impunemente i rifiuti sul suolo tradatese», tuona l’assessore all’Ecologia Vito Pipolo che continua senza sosta la sua campagna di sensibilizzazione e repressione contro chi, incurante degli appelli, continua a trasgredire a commettere un reato contro l’ambiente e il bene comune. L’ultimo rinvenimento in via Milano in zona industriale con sei sacchi neri. Sono tornati in azione gli agenti della Polizia locale e con il supporto degli operai di Seprio frugando tra i sacchi «dove era contenuto di tutto da scarti alimentari, prodotti sanitari il tutto indifferenziato» precisa Pipolo sono riusciti a trovare indizi (alcuni documenti) che hanno inchiodato il trasgressore. Si tratta di uno straniero abitante a Locate, che conferma la tendenza del pendolarismo dei rifiuti scaricati abusivamente in città.

L'assessore Vito Pipolo:

«Il locatese, di origine straniera, è stato raggiunto da una sanzione da 150 euro rincarata dai costi per la pulizia e smaltimento dei rifiuti.  Mi chiedono se i trasgressori paghino? Queste sanzioni seguono l’iter di quelle al Codice stradale fino all’ingiunzione di pagamento qualora il multato si ostini a non onorare il verbale».