l'altra faccia della festa

Risse, incidenti e ubriachi: gli interventi dei soccorsi nella notte dei festeggiamenti

Ambulanze e forze dell'ordine al lavoro dopo la vittoria dell'Italia

Risse, incidenti e ubriachi: gli interventi dei soccorsi nella notte dei festeggiamenti
Cronaca Saronno, 12 Luglio 2021 ore 09:51

Feste in strada, alcol e gioia incontenibile. Un mix "esplosivo" causato dalla vittoria dell'Italia agli Europei, che ha portato a riempire il silenzio della notte lungo le strade non solo di clacson e cori ma anche delle sirene delle ambulanze.

Notte di festeggiamenti, notte di ambulanze

I primi interventi a Varese e Saronno, poco prima della mezzanotte per due incidenti: il primo in via Salvo d'Acquisto e il secondo in via Varese. Ma è stato solo l'inizio: per tutta la notte gli equipaggi del soccorso sono stati impegnati a far fronte alle emergenze causate da festeggiamenti un po' sopra le righe, in tutto il territorio.

Oltre a quei due, ambulanze al lavoro a Legnano per un infortunio in corso Italia intorno alle 00.30 e poi in via Monatanara per un incidente che ha coinvolto un 26enne e un 48enne a bordo delle loro auto. A Busto Arsizio, primo intervento pochi minuti dopo l'una per una caduta da bici e poi verso l'1.30 per un'aggressione in via Burigozzi, ai danni di una donna di 40 anni portata in ospedale in codice verde. Infortunio a Fagnano Olona all'1.20 in un locale di via Legnano con una persona di 27 anni finita in ospedale sempre con codice verde.

Alle 2, ambulanze a Legnano in viale Toselli per un uomo che ha alzato troppo il gomito, mentre alle 2.30 a Gallarate violenta lite con un 43enne ferito e portato in codice giallo all'ospedale cittadino. Di nuovo a Gallarate poco prima delle 4 in piazza San Lorenzo due ambulanze per la caduta a terra di un 56enne. Alle 2.45, soccorso anche a Gerenzano in viale Risorgimento dove un 22enne è caduyto dalla moto senza riportare fortunatamente particolari ferite.