Violenza domestica

Rimprovera il marito ubriaco, lui risponde con una testata davanti alla figlia: allontanato e denunciato

Dal racconto della donna è emersa una storia lunga anni di abusi, minacce e aggressioni spesso acutizzate dall'alcol

Rimprovera il marito ubriaco, lui risponde con una testata davanti alla figlia: allontanato e denunciato
Busto Arsizio, 06 Ottobre 2020 ore 18:39

Gli Agenti del Commissariato di Busto Arsizio della Polizia di Stato hanno messo fine ieri sera a una storia famigliare di violenza, abusi e prevaricazioni culminata con una testata al volto della donna che aveva rimproverato il marito, ubriaco.

Marito ubriaco e violento allontanato e denunciato

Si erano trovate costrette a fuggire dalla casa famigliare e da quell’uomo, marito e padre, che da diversi anni aveva trasformato la loro vita in un incubo. Ed è proprio nella casa della loro parente, in zona Sant’Anna, che ieri sera (lunedì 5 ottobre) è intervenuta la Volante del Commissariato. Agli Agenti la donna si è presentata dolorante e col volto tumefatto e ha spiegato di esser stata vittima poco prima della violenza del marito culminata con una testata. A scatenare la sua ira, un rimprovero rivoltogli dalla moglie che lo aveva trovato ubriaco sul divano e che non aveva recuperato la figlia all’uscita da scuola costringendola ad ore di inutile attesa e poi alla camminata fino a casa di alcuni parenti.

Anni di violenze e abusi

Non si sarebbe trattato di un caso isolato a quanto raccontato dalla moglie: violenze, minacce, abusi e prevaricazioni sarebbero durate per anni, spesso acutizzate dall’eccessivo consumo di alcol del marito. Gli Agenti hanno accompagnato madre e figlia nella loro casa per recuperare in sicurezza i loro effetti personali, trovandosi davanti alle minacce e all’aggressività dell’uomo che è stato denunciato per  maltrattamenti contro familiari e, con l’autorizzazione del PM di turno Francesca Parola, è stato allontanato dalla casa familiare con divieto di farvi ritorno.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia