Cronaca
Valle Olona

Rigenerazione urbana, a Castellanza incontro su "La Grande Piazza lineare dell'Olona"

Si tratta di un progetto di valorizzazione degli spazi pubblici e di un primo scambio e “co-progettazione” con gli enti e le associazioni del territorio. L'appuntamento è mercoledì sera.

Rigenerazione urbana, a Castellanza incontro su "La Grande Piazza lineare dell'Olona"
Cronaca Valle Olona, 12 Giugno 2022 ore 17:00

L’Amministrazione Comunale di Castellanza, in collaborazione con K-City, Landscape e Actarchitettura, un team di studi professionali specializzato in interventi ambientali e di rigenerazione urbana e sociale, propongono un momento di incontro con la cittadinanza, illustrativo del progetto di valorizzazione degli spazi pubblici e di un primo scambio e “co-progettazione” con gli enti e le associazioni del territorio.

Rigenerazione urbana, incontro pubblico in biblioteca

La Grande Piazza Lineare dell’Olona” è il titolo dell’incontro pubblico in programma mercoledì 15 giugno alle  21 nella Sala delle Conferenze della Biblioteca Civica di Piazza Castegnate 2bis alla presenza del Sindaco Mirella Cerini e dell’Amministrazione Comunale.

Si tratta di un incontro per illustrare il primo di un programma di interventi in attuazione della Strategia di Rigenerazione Urbana di cui l’Amministrazione di Castellanza si è recentemente dotata, grazie al bando vinto in Regione Lombardia per un finanziamento pari a circa 500.000 euro.  Nell’ottica di migliorare la dotazione di spazi per la socializzazione e l’aggregazione che stimolino la cultura della vita all’aperto, garantendo al contempo soluzioni innovative di sostenibilità e conversione ecologica, si prevede la riqualificazione degli spazi pubblici posizionati lungo l’asta dell’Olona, tra la sede dell’Università LIUC e la piazza mercatale.

Gli interventi saranno volti a renderli luoghi idonei e privilegiati per iniziative di carattere sociale, promosse con il supporto delle associazioni e delle imprese del territorio e rivolte all’intera cittadinanza.

Ecco gli interventi in programma

Un primo intervento, previsto in Piazza Castegnate, riguarda la riqualificazione della piazza immediatamente prospiciente l’Università LIUC, al fine di renderla spazio utile ad incentivare l’incontro e la permanenza degli studenti in città, ospitando iniziative culturali che riguardino gli stessi studenti e l’intera cittadinanza, secondo il modello delle “piazze Aperte”. La seconda area interessata è quella della Biblioteca, nel progetto “Biblioteca a cielo aperto”. L’intervento mira alla valorizzazione dello spazio antistante l’edificio attraverso una riqualificazione dell’area e attrezzature in grado di ospitare il servizio all’aperto, nell’ottica innovativa della “piazza del Sapere”, ossia la Biblioteca come luogo di intrattenimento e aggregazione culturale, oltre che di consultazione.

Il terzo intervento punta a valorizzare la piazza del mercato, riqualificando l’ambiente dedicato alle aree riservate agli operatori ambulanti e la creazione di una specifica zona destinata agli eventi e all’aggregazione.  Un ultimo intervento mira infine alla riqualificazione ambientale delle sponde dell’Olona e dei percorsi di connessione all’interno degli spazi verdi circostanti, contribuendo a completare il disegno strategico di rigenerazione dell’asse dell’Olona

Relatore del progetto, sarà il team multidisciplinare specializzato K-City, Landscape e Actarchitettura di Milano.

Sarà coinvolta l'intera comunità

Parallelamente alla realizzazione degli interventi di riqualificazione fisica, previsti per l’autunno e in completamento lavori entro la fine del 2023, verrà avviato un percorso di coinvolgimento delle associazioni, degli imprenditori e della popolazione per una possibile forma di gestione condivisa e partecipata e di animazione sociale della “Grande Piazza Lineare”.

L’incontro, aperto a tutta la cittadinanza si svolgerà Mercoledì 15 giugno alle  21, presso la Sala delle Conferenze della Biblioteca Civica di Piazza Castegnate 2bis alla presenza del Sindaco Mirella Cerini e dell’Amministrazione Comunale.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter