Cronaca
Preso

Ricercato per furto, trovato a bordo del treno verso la Svizzera

Dovrà scontare oltre un anno di reclusione e pagare un'ammenda di 700 euro

Ricercato per furto, trovato a bordo del treno verso la Svizzera
Cronaca Gallarate, 11 Agosto 2021 ore 15:54

Era ricercato per furto, condannato per una serie di episodi avvenuto tra Milano e Genova il 33enne marocchino arrestato dagli agenti della Polizia Ferroviaria di Varese mentre era diretto in treno verso la Svizzera.

Ricercato per furto, preso a Gazzada

Su di lui pendevano sue ordini di carcerazioni emessi dai Tribunali di Milano e di Genova, per una serie di furti aggravati commessi nelle due città fra il 2003 e il 2008. I poliziotti, impegnati in un servizio di vigilanza a bordo di un treno partito da Malpensa e diretto in Svizzera, nei pressi della Stazione di Gazzada Schianno (VA) hanno identificato l’uomo in atteggiamento sospetto.

Scattati i controlli sono emersi i due ordini di carcerazione, e sono quindi scattate le manette. L’uomo dovrà scontare una pena complessiva di oltre un anno di carcere, oltre ad essere destinatario di un’ammenda di 700 euro.

Seguici sui nostri canali