Cronaca
Preso

Ricercato per furto, trovato a bordo del treno verso la Svizzera

Dovrà scontare oltre un anno di reclusione e pagare un'ammenda di 700 euro

Ricercato per furto, trovato a bordo del treno verso la Svizzera
Cronaca Gallarate, 11 Agosto 2021 ore 15:54

Era ricercato per furto, condannato per una serie di episodi avvenuto tra Milano e Genova il 33enne marocchino arrestato dagli agenti della Polizia Ferroviaria di Varese mentre era diretto in treno verso la Svizzera.

Ricercato per furto, preso a Gazzada

Su di lui pendevano sue ordini di carcerazioni emessi dai Tribunali di Milano e di Genova, per una serie di furti aggravati commessi nelle due città fra il 2003 e il 2008. I poliziotti, impegnati in un servizio di vigilanza a bordo di un treno partito da Malpensa e diretto in Svizzera, nei pressi della Stazione di Gazzada Schianno (VA) hanno identificato l’uomo in atteggiamento sospetto.

Scattati i controlli sono emersi i due ordini di carcerazione, e sono quindi scattate le manette. L’uomo dovrà scontare una pena complessiva di oltre un anno di carcere, oltre ad essere destinatario di un’ammenda di 700 euro.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter