Cronaca
Fuori provincia

Rave party sul Piave, decine di giovani da tutto il Nord Italia e dall'Est Europa

Sono una trentina i trevigiani, tra i venti e i trent'anni, identificati stanotte sulle rive del Piave dai carabinieri nel corso dell'evento musicale non autorizzato.

Rave party sul Piave, decine di giovani da tutto il Nord Italia e dall'Est Europa
Cronaca 31 Ottobre 2021 ore 16:23

Rave party sul Piave, decine di giovani da tutto il Nord Italia e dall'Est Europa.

Rave party sul Piave, decine di giovani da tutto il Nord Italia e dall'Est Europa

All'alba le pattuglie dei carabinieri di Conegliano e Treviso supportate da militari delle squadre di intervento operativo del 4° battaglione carabinieri di Mestre sono intervenute in via ex bombardieri di Susegana, in un'area campestre nei pressi del Piave perché era stata segnalata la presenza di svariati giovani e la diffusione di musica ad alto volume.

Settanta giovani identificati

Una settantina i soggetti identificati, provenienti anche da Lombardia, Friuli e Est Europa a bordo di auto e furgoni e quindi allontanati. Presenti impianti musicali. nessuna turbativa di ordine pubblico. Autorità Giudiziaria sarà informata.

Una trentina di trevigiani

Sono una trentina i trevigiani, tra i venti e i trent'anni, identificati stanotte sulle rive del Piave dai carabinieri nel corso dell'evento musicale non autorizzato. Una decina invece i giovani del vicentino e altrettanti dal Friuli, ma sono state registrate anche presenze di soggetti del bresciano e 5 da Paesi stranieri (Austria e Repubblica Ceca). Per i partecipanti - identificati dai militari dell'Arma giunti in forze - e alcuni dei quali già noti alle Forze dell'Ordine per precedenti in materia di stupefacenti e abuso di alcool, scatterà la segnalazione all’Autorità Giudiziaria.