Recidivi

Rapina impropria al supermercato: denunciata la moglie, arrestato il marito

Lo stesso episodio era avvenuto un mese fa in un altro supermercato: anche allora lui era finito in manette

Rapina impropria al supermercato: denunciata la moglie, arrestato il marito
Valle Olona, 20 Novembre 2020 ore 14:53

Marito e moglie avevano rubato alcuni prodotti alimentari in un supermercato di Olgiate Olona. Una volta scoperti lui aveva spinto l’addetto della vigilanza per darsi alla fuga. Arrestato per rapina impropria.

Rapina impropria al supermercato, coppia nei guai

Moglie denunciata e marito arrestato. Dovranno rispondere del reato di rapina impropria marito e moglie, rispettivamente di 22 e 28 anni, che ieri sera venerdì 19 novembre erano stati sorpresi a rubare generi alimentari all’interno di un supermercato di Olgiate Olona. Una volta scoperto dall’addetto della vigilanza, il 22enne lo aveva spinto a terra procurandogli alcune lievi ferite e dandosi alla fuga, bloccata dal tempestivo intervento dei carabinieri. La moglie invece era riuscita a scappare.

Marito e moglie recidivi

Rintracciata anche lei, i carabinieri della Stazione di Castellanza hanno proceduto alla denuncia a piede libero mentre il marito è stato arrestato in flagranza. I due erano già finiti nei guai per un fatto simile un mese fa, in un altro supermercato di Olgiate Olona, anche quella volta scoperti e anche quella volta lui era stato arrestato dai carabinieri di Busto Arsizio per aver spinto a terra l’addetto che li aveva scoperti.

TORNA ALLA HOME

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia