Cronaca
Carnago

Rapina a Carnago, un 43enne e un 50enne arrestati

La vittima stava rientrando a casa verso le due di notte quando era stato scaraventato a terra e rapinato di portafogli e cellulare

Rapina a Carnago, un 43enne e un 50enne arrestati
Cronaca Valle Olona, 10 Novembre 2021 ore 09:16

Individuati e arrestati i due presunti autori della rapina avvenuta a Carnago lo scorso 6 novembre.

Rapina a Carnago, due arresti eseguiti dai carabinieri

Il 6 novembre scorso, i Carabinieri della Stazione di Carnago hanno arrestato un 43enne e un 50enne residenti a Caronno Varesino che poco prima avevano commesso una rapina ai danni di un concittadino. L’uomo, un 24enne del luogo che intorno alle 2 di notte stava facendo rientro nella propria abitazione, veniva bloccato e aggredito dai due malviventi che, dopo averlo scaraventato a terra lo derubavano del telefono cellulare e del portafogli.

Subito dopo la richiesta di soccorso pervenuta alla Centrale Operativa della compagnia di Saronno, i Carabinieri della Stazione di Carnago competente per territorio avviavano le indagini e dopo i primi accertamenti venivano identificati e individuati i possibili responsabili. In poco tempo i Carabinieri li hanno raggiunti presso le loro abitazioni che sono state perquisite e recuperato il telefono cellulare asportato poco prima alla vittima.

Per il 43 enne ed il 50 enne è scattato quindi l’arresto e sono stati tradotti presso il carcere di Varese. Dopo la convalida il giudice ha disposto nei confronti dei due indagati la misura della custodia cautelare in carcere