Processo

Primo appuntamento in aula nel 2021: Mensa dei Poveri traferito in Fiera Milano

Le udienze del processo dovrebbero iniziare nel 2021 in uno dei padiglioni del polo fieristico milanese: l'unico in grado di contenere in sicurezza tutti gli imputati, i legali e i testimoni del maxiprocesso sulle tangenti che vede accusati politici ed esponenti lombardi di Forza Italia

Primo appuntamento in aula nel 2021: Mensa dei Poveri traferito in Fiera Milano
Saronno, 12 Novembre 2020 ore 12:05

Oltre all’ospedale Covid, Fiera Milano ospiterà anche il processo Mensa dei Poveri. Una scelta obbligatoria per garantire la presenza in aula e a distanza di sicurezza di tutti gli imputati e dei loro legali.

Mensa dei Poveri si sposta a Fiera Milano

Lontano dall’Ospedale Covid ma comunque nel polo fieristico alle porte di Milano: potrebbe essere questa la sede del maxiprocesso Mensa dei Poveri sul giro di tangenti e consulenze che aveva a capo l’ex coordinatore regionale di Forza Italia Nino Caianiello che che vedrà tra gli imputati anche l’ex numero uno di Tigros e candidato a Varese Paolo Orrigoni e l’ex europarlamentare saronnese Lara Comi.

Servono spazi

L’ipotesi del tribunale di Milano avrebbe come base la necessità di garantire a tutti gli imputati la possibilità di presenziare in aula insieme ai loro legali, ai quali si aggiungono anche testimoni e corpo dell’Accusa. Un gran numero di persone che nelle aule del Tribunale non troverebbero sufficiente spazio in un periodo in cui la distanza è tra le prime regole da rispettare per ridurre il rischio di contagio.

Udienze nel 2021

Oggi intanto l’udienza preliminare che avrà lo scopo di unire  i due tronconi dell’inchiesta, portando a processo anche, tra altri,  il sindaco di Gallarate Andrea Cassani che dal canto suo ha sempre rigettato ogni accusa dicendosi tranquillo ed estraneo ad ogni accusa. Dopo questo passaggio in aula per unire i due filoni e fissare le date del processo, si dovrà con tutta probabilità attendere l’anno prossimo per la prima di quella che si preannuncia una lunga vicenda legale.

TORNA ALLA HOME

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia