Saronno

Primi 18 vaccinati all’Ospedale di Saronno: “Si inizia a vedere la luce” FOTO

Iniziata la campagna vaccinale contro il coronavirus tra il personale del presidio saronnese

Primi 18 vaccinati all’Ospedale di Saronno: “Si inizia a vedere la luce” FOTO
Cronaca Saronno, 04 Gennaio 2021 ore 11:51

Oggi, lunedì 4 gennaio, i primi 18 vaccinati all’Ospedale di Saronno.

Primi 18 vaccinati a Saronno

Vaccinazioni Covid iniziate anche a Saronno. Prima a ricevere il vaccino il Direttore Medico di Presidio Roberta Tagliasacchi. Oltre a lei, altri 17 fra medici e infermieri della struttura, divisi a gruppi di sei (quindi chiamati per “fiala” dato che ciascuna contiene 6 dosi).

5 foto Sfoglia la gallery

Solo l’inizio, una giornata “rodaggio” di un’organizzazione che dal 7 gennaio dovrebbe permettere 50 somministrazioni al giorno fino a coprire l’intero personale. Poi si passerà ai medici di medicina generale, pediatri e alle altre categorie inserite nel Piano Vaccinale.

“Sono contentissima di esser stata la prima – ha dichiarato – finalmente si inizia a vedere la luce col vaccino, unica soluzione al virus”.

Finora per tutta l’Asst Valle Olona sono state consegnate 3mila dosi di vaccino Covid, stoccate nei frigoriferi a -70 gradi dell’ospedale di Busto. L’obiettivo, a livello aziendale, è di raggiungere a regime le 400 somministrazioni al giorno. Si è partiti intanto con le 100 di oggi nei sette punti vaccinali predisposti dall’azienda: tre a Busto, tre a Gallarate e uno a Saronno.

9 foto Sfoglia la gallery

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità