Menu
Cerca

Prete a processo per molestie: “Ho dormito con lui ma non l’ho toccato”

Così si è difeso in Tribunale don Mauro Galli, accusato di avere abusato sessualmente di un 15enne.

Prete a processo per molestie: “Ho dormito con lui ma non l’ho toccato”
Cronaca 25 Maggio 2018 ore 11:31

Prete a processo per molestie, don Mauro Galli si è difeso in aula.

Prete a processo, l’interrogatorio

Prosegue il processo a carico di don Mauro Galli, sacerdote cislaghese che ha prestato servizio anche a Legnano. L’accusa è di aver abusato di un minorenne nel 2011, quando era coadiutore a Rozzano. «È stato un errore dormire con un minore nello stesso letto».
Così si difende don Galli davanti ai giudici milanesi, come riportano Settegiorni Legnano-Alto Milanese e La Settimana di Saronno in edicola da stamattina. Il prete nega gli abusi e sostiene che il ragazzo si sia fatto plagiare nella ricostruzione dei fatti.

Battaglia a colpi di perizie

Dopo l’interrogatorio del don, l’audizione dei periti. “Il ragazzo raccontò subito quanto successo ma nessuno seppe ascoltarlo” afferma in aula la psichiatra infantile incaricata dalla Procura di Milano, che parla di “diniego da parte dei famigliari e dei sanitari”. Secondo l’esperto nominato come consulente dai legali di don Galli, il giovane avrebbe finto e le sue accuse non sarebbero credibili. Accusa e difesa sembrano aver puntato molto sulle relazioni dei periti, ora tocca ai giudici valutare le conclusioni due esperti.