Cronaca

Porto abusivo di coltello: denunciato 38enne italiano

Trovato in possesso di una lama di 7 centimetri.

Porto abusivo di coltello: denunciato 38enne italiano
Cronaca Valli e Laghi, 23 Agosto 2018 ore 11:47

Porto abusivo di coltello: denunciato un italiano del luinese.

Porto abusivo di coltello

I carabinieri della Stazione di Cuvio ieri sera hanno denunciato in stato di libertà un 38 enne italiano residente nel luinese, responsabile di porto abusivo di coltello. Nel corso di un servizio di perlustrazione e di controllo alla circolazione stradale, i militari hanno fermato l’autovettura condotta dal 38 enne, sulla Strada Provinciale 45, in via per Brinzio di Castello Cabiaglio, località più volte attenzionata per attività di spaccio nelle zone boschive.

Lama da 7 cm

I carabinieri, considerate le circostanze di tempo e luogo, e ritenendo sospetta la sua presenza, hanno effettuato un capillare controllo, perquisendo l’uomo e il veicolo. I sospetti dei militari si sono subito rivelati fondati. L’uomo è stato infatti trovato in possesso di un coltello dotato di lama lunga 7 cm., nonché di un grammo di sostanza stupefacente tipo cocaina. Per il 38 enne è pertanto scattata sia la denuncia alla Procura della Repubblica di Varese per porto abusivo di coltello, sia la segnalazione alla Prefettura di Varese, quale assuntore di sostanze stupefacenti.

LEGGI ANCHE: Ritrovata coppia di fidanzatini spariti sul cammino di Santiago

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter