Menu
Cerca
Gorla Maggiore

Polizia locale, il comandante va in pensione

Dopo più di 16 anni di lavoro in paese, si congeda dal servizio.

Polizia locale, il comandante va in pensione
Cronaca Valle Olona, 04 Aprile 2021 ore 17:00

Gorla Maggiore saluta Angelo Bonea. Il comandante della Polizia locale raggiunge la pensione e, dopo più di 16 anni di lavoro in paese, si congeda dal servizio.

Polizia locale, il comandante

Da domani, 1 aprile, il nuovo responsabile sarà il suo attuale vice Alessandro Tavano, già in forza al comando, che raccoglie il testimone alla guida dei vigili. «Ringraziamo il comandante Bonea – il messaggio del sindaco Pietro Zappamiglio – per il servizio di questi anni, che ha attraversato 5 amministrazioni, e per la sua collaborazione con il Comune». Arrivato con il sindaco Paolo Albè, ha poi accompagnato i doppi mandati di Fabrizio Caprioli e dell’attuale primo cittadino gorlese. Classe 1954, Angelo Bonea è stato per 25 anni nella Polizia locale di Lonate Ceppino, dal 1979 al 2004, per poi spostarsi a Gorla Maggiore, dove dal 2008 è responsabile d’area. Con il suo pensionamento, in forza al comando gorlese restano ora solo 3 uomini: «Stiamo predisponendo una mobilità esterna – anticipa il sindaco – ma nel Dup abbiamo appena approvato l’assunzione di un nuovo agente, mediante un bando condiviso con i Comuni di Gorla Minore e Solbiate Olona».

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli