Cronaca
Ceriano Laghetto

Per il primo giorno di scuola messo a dimora l’“Albero Felice”

Col nuovo anno scolastico torna l’iniziativa dell’Ufficio Scuola itinerante e… anche il “Post Scuola”

Per il primo giorno di scuola messo a dimora l’“Albero Felice”
Cronaca Groane, 17 Settembre 2022 ore 07:45

Anche quest’anno, per il primo giorno di scuola, l’Amministrazione comunale ha allestito gazebo informativi all’uscita della Scuola Primaria e Secondaria di Primo grado per le famiglie e con l’occasione ha offerto uno spuntino di benvenuto per gli alunni e per i genitori presenti.

Allestito l'ufficio itinerante

Come è ormai apprezzata tradizione, è stato allestito un “Ufficio scuola itinerante” con la presenza dei funzionari comunali pronti a rispondere alle richieste di informazioni delle famiglie, fornendo materiale informativo come la “Guida ai servizi scolastici” per gli alunni delle elementari e l’opuscolo “Notizie dal Comune” per le medie, oltre alla modulistica per le iscrizioni ai servizi come il Pedibus con l’obiettivo di partire dal mese di ottobre.

Ai ragazzi sono stati distribuiti anche 120 kg di ottime mele “Made in Ceriano” offerte da “Il frutteto del Parco”, che si ringrazia per la collaborazione, oltre a succhi di frutta e tranci di focaccia, per un gustoso e salutare “benvenuto” e l’augurio di buon inizio anno scolastico.

Messo a dimora l'Albero Felice

Ma a caratterizzare questo primo giorno di lezioni dell’anno scolastico 2022-2023 è stato un momento speciale all’uscita della scuola primaria, quando si è svolta una sentita cerimonia per la messa a dimora dell’”Albero felice”.

Una pianta di ciliegio da fiore nel giardino della scuola, proprio vicino all’entrata, per ricordare per sempre Felice Bisaggio, presidente Aido, volontario del Gst e, soprattutto, “nonno civico” recentemente scomparso, che accoglieva i bambini con un sorriso all’attraversamento stradale sulla via Campaccio.

 

RRinizioscuola2022_1
Foto 1 di 4
RRinizioscuola2022_2
Foto 2 di 4
RRinizioscuola2022_3
Foto 3 di 4
RRinizioscuola2022_4
Foto 4 di 4

“Era la nostra certezza all’inizio di ogni anno scolastico, era sempre presente, con qualsiasi condizione meteo. Questo albero si chiamerà “Felice” e ci aiuterà a far sentire la sua presenza quotidianamente in mezzo a voi. Felice per voi bimbi ci è sempre stato, ora tocca a voi prendervi cura di questo alberello affinché cresca sano e forte” – ha ricordato l’Assessore all’Istruzione, Dante Cattaneo. “Da oggi, bambini, passando davanti, ricordatevi di salutare l’albero Felice, come nonno Felice faceva sempre con voi” -ha aggiunto il Sindaco, commosso, rivolgendosi ai piccoli alunni, alla presenza della moglie e delle figlie di Felice Bisaggio, di Polizia Locale, Carabinieri, Croce Rossa Alte Groane, insegnanti e della nuova dirigente scolastica Alberta Liuzzo, tra gli applausi dei tanti genitori partecipanti.

Parte anche il Post scuola

Alla scuola primaria inoltre è continuata la raccolta di iscrizioni per il servizio di “Post-scuola” che torna finalmente ad essere attivato accanto al servizio di pre-scuola, dopo molti anni, grazie ad un sufficiente numero di adesioni.

Il servizio sarà garantito tutti i giorni dalle 16,30 alle 17,30, con la possibilità di un’uscita “intermedia” alle 17. I bambini partecipanti avranno la possibilità di fare merenda e partecipare ad attività ludico-ricreative e laboratori. La partecipazione, per l’intero anno scolastico, ha un costo di 191,50 euro. Le iscrizioni si raccolgono fino al prossimo 19 settembre all’Ufficio scuola.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter