Solaro

PEC Solaro, il servizio che snellisce la burocrazia

Il vicesindaco Ranieri: "Un bel passo avanti per la digitalizzazione dei servizi"

PEC Solaro, il servizio che snellisce la burocrazia
Cronaca Groane, 08 Gennaio 2021 ore 16:00

L’amministrazione comunale di Solaro presenta il nuovo servizio “PEC Solaro“. In cosa consiste? Nel dotare tutti i contribuenti una PEC per snellire le procedure burocratiche, velocizzare i procedimenti e alleggerire la presenza fisica negli uffici.

 

Un servizio per i cittadini

L’utilizzo della Pec, rispetto al tradizionale invio dei documenti cartacei via posta, specialmente nell’ambito delle entrate comunali, consente l’invio ai contribuenti di comunicazioni, modelli di pagamento dei tributi e delle altre entrate, nonché altri avvisi, con una notevole riduzione delle spese di stampa e di recapito per il contribuente, cui non verrebbero più addebitate le spese postali nei diversi avvisi inviati nel corso dell’anno.

Come ottenerla? Semplice, sarà sufficiente inviare il modulo di adesione disponibile sul sito del Comune, il modulo di richiesta di Elezione del domicilio digitale firmato e una copia del documento d’identità valido. Tutta la documentazione dovrà essere inviata all’indirizzo: solaropec@comune.solaro.mi.it

Per tutti i possessori di un indirizzo pec personale sarà sufficiente inviare il modulo di richiesta di Elezione di domicilio digitale riportando il nome della casella pec esistente per ottenere il collegamento.

 

Il vicesindaco Ranieri: “Passo avanti importante”

Un bel passo avanti per la digitalizzazione dei servizi a Solaro. Non un banale “regalo” ma il primo risultato di una strategia pensata per rendere più efficiente la pubblica amministrazione. Con i lockdown e la chiusura degli uffici nei Comuni si sono comprese a più livelli le migliorie da apportare nella digitalizzazione dei processi. Uno dei nodi da risolvere e su cui stiamo alacremente lavorando è proprio lo scambio documentale, sia interno che esterno: va proprio in questa direzione l’idea di attribuire una casella PEC a tutti i contribuenti e di eleggere a domicilio digitale le caselle PEC di tutti i contribuenti che ne siano già dotati. Il servizio ha l’obiettivo di facilitare la comunicazione e tagliare drasticamente le spese postali, ma non di sostituire completamente il rapporto “digitale” al rapporto umano. Gli uffici comunali continueranno come sempre il lavoro di ascolto, informazione e sostegno ai contribuenti che ne avranno bisogno

 

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità