Cronaca
Gallarate

Paga una bibita, in tasca alimenti e cuffie bluetooth: minorenne denunciato

Sorpreso dalla vigilanza dopo le casse Self del Carrefour di via Lario a Gallarate

Paga una bibita, in tasca alimenti e cuffie bluetooth: minorenne denunciato
Cronaca Gallarate, 13 Ottobre 2021 ore 15:14

Nel pomeriggio di ieri, martedì 12 ottobre, la Polizia di Stato è intervenuta presso il Super Store Carrefour di via Lario a Gallarate dove, su segnalazione dei dipendenti addetti alla sicurezza, ha identificato e denunciato in stato di libertà un minorenne marocchino per il furto aggravato appena commesso ai danni del locale supermercato.

Minorenne denunciato per tentato furto aggravato

Il minorenne, dopo aver attirato l’attenzione della vigilanza con movimenti alquanto sospetti, è stato bloccato subito dopo la cassa self service presso cui aveva appena pagato soltanto una bevanda. In realtà si è poi accertato che il 17enne marocchino, oltre alla bevanda che aveva regolarmente pagato, si era furtivamente intascato altri prodotti alimentari ed un auricolare Bluetooth danneggiandone la confezione.

Anche in considerazione della ferma volontà esplicitata dal responsabile dell’esercizio commerciale di procedere legalmente contro l’autore del furto, informata la competente Procura, il minorenne residente fuori Gallarate è stato denunciato per tentato furto aggravato ed affidato al padre.