Cronaca
Il dramma

Orrore a Mesenzana: papà uccide i due figli, poi si toglie la vita

A trovare i cadaveri è stata la mamma ed ex moglie.

Orrore a Mesenzana: papà uccide i due figli, poi si toglie la vita
Cronaca Varese, 24 Marzo 2022 ore 11:20

Orrore a Mesenzana. Nella mattinata di oggi, giovedì 24 marzo 2022, in un appartamento sono stati trovati privi di vita due bambini e il loro papà.

Orrore a Mesenzana: papà uccide i due figli, poi si toglie la vita

A trovare i cadaveri, in via Pezza, sarebbe stata la mamma ed ex moglie che era andata a recuperare i figli che erano rimasti a dormire dal padre. Immediatamente ha lanciato l'allarme: sul posto sono arrivate diverse ambulanze, i Carabinieri e anche il sindaco del paese, Alberto Rossi. Purtroppo però non c'è stato nulla da fare. Secondo quanto è stato possibile ricostruire, ad uccidere la ragazzina di 13 anni e il bambino di 7 anni, con una coltellata al cuore, sarebbe stato il papà, 44 anni. Successivamente si sarebbe poi tolto la vita con la stessa modalità.

Dai primi accertamenti, svolti dai Carabinieri di Varese, è emerso che l'uomo soffriva da tempo di problemi psichiatrici e che, dopo la separazione, aveva iniziato a tormentare la ex moglie. Non risultano esserci precedenti giudiziari e di Polizia.

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter