Gornate Olona

Oratorio San Vito pronto per la nuova stagione

Sono aperte le iscrizioni, intanto la società di Gornate Olona al lavoro per organizzare alcune giornate di open day.

Oratorio San Vito pronto per la nuova stagione
Cronaca Tradate, 23 Agosto 2021 ore 18:30

L’associazione sportiva Oratorio San Vito è pronta ad affrontare la nuova stagione sportiva.

Oratorio San Vito pronto a tornare in campo

In vista di settembre e della ripartenza dei campionati di CSI, la società sportiva Gornatese è già al lavoro per organizzare la stagione 2021-2022.
«Lo scorso anno purtroppo a causa dell’emergenza sanitaria ci sono stati diversi stop alle attività. A risentirne di più sono stati i bambini e i ragazzi, hanno bisogno dello sport, è una valvola di svago oltre che un momento di gioco, crescita, socialità ed educazione», commenta il presidente Rolando Squizzato aggiungendo un ringraziamento a tutti i collaboratori: «Ci tengo a ringraziare tutti i miei collaboratori che nonostante le difficoltà non hanno mai mollato e che ora sono pronti per una nuova stagione sportiva, spero ricca di di divertimento e soddisfazioni».  L’oratorio San Vito è quindi pronto ad affrontare i campionati di calcio con grande determinazione e contando ben 6 squadre suddivise tra le categorie under 10, under 12, under 14, allievi, Juniores e Open. Ovviamente le iscrizioni alle squadre sono ancora aperte e a fine agosto sarà possibile fare una prova nelle giornate di open day: «I nostri allenatori stanno organizzando delle giornate in cui bambini e ragazzi in totale sicurezza potranno provare un allenamento con le nostre squadre nei campi dell’oratorio. Invito quindi le famiglie interessate a contattarci per poter concordare la data in cui sarà possibile partecipare alla prova».

Ecco le date

OPEN DAY:
UNDER 10 28/29 agosto dalle 15 alle 17, entrambi i giorni, ci sarà un allenamento per chi volesse portare i propri figli a provare… anni 2012/13/14/15
UNDER 12 4/5 settembre dalle 15 alle 17, entrambi i giorni, ci sarà un allenamento per chi volesse portare i propri figli a provare… anni 2010/11

Torna alla homepage