Menu
Cerca

Occupazione Telos, le proteste dei residenti del Prealpi

Lamentele per la musica fino a tardi al Prealpi.

Occupazione Telos, le proteste dei residenti del Prealpi
Cronaca 20 Maggio 2018 ore 14:30

A poche ore dall’occupazione di via San Francesco, arrivano le lamentele.

Occupazione Telos, musica fino a tardi

Nuova occupazione del Telos e subito sono arrivate le proteste dei residenti, che sui social si sono lamentati per la musica fino a tardi. In tanti ieri pomeriggio si sono affacciati alle finestre per capire cosa stesse accadendo allo stabile al civico 11 di via San Francesco al quartiere Prealpi che gli anarchici hanno occupato. Tra i residenti c’è stato anche qualcuno che ha chiamato Polizia locale e carabinieri per segnalare quanto stava accadendo. A due anni di distanza dall’ultimo sgombero i Telos hanno occupato una palazzina privata, rimasta vuota dopo la scomparsa della proprietaria. Intanto i ragazzi vanno avanti con la sistemazione dello stabile e per questo pomeriggio dalle 16 hanno organizzato una giornata all’insegna delle pulizie con anche un jam hip hop con Prealpi onda clandestina.