Menu
Cerca

Nuova via Santo Stefano, aperto il primo tratto

Dopo mesi di lavoro le auto tornano a circolare nel primo tratto della via. Una strada che piace ma con dei parcheggi, forse, da sistemare.

Nuova via Santo Stefano, aperto il primo tratto
31 Ottobre 2018 ore 17:32

Terminata la prima parte dei lavori, la prima parte di via Santo Stefano a Tradate è ora percorribile.

Nuova via Santo Stefano, tornano le auto

Tolte stamattina, mercoledì, le transenne al primo tratto della nuova via Santo Stefano. Concluse le operazioni di posa dei blocchetti di pietra della nuova pavimentazione, ed atteso il giusto tempo per l’assestamento, la strada è ora percorribile dalle auto. Non tutta: si tratta solo del primo dei due lotti, quello che da corso Bernacchi arriva a via De Simoni. Per l’apertura di tutta la strada si dovrà pazientare ancora un poco.

Nodo parcheggi

Nonostante la pioggia, il colpo d’occhio è davvero positivo. La nuova via Santo Stefano piace a passanti e negozianti, specialmente ora che, pian piano, i cittadini si stanno riabituando a percorrerla. Ma c’è un “però”: i parcheggi. Previsti dal progetto, col Comune intenzionato a segnalarli senza l’utilizzo di vernice per la segnaletica, che avrebbe rovinato l’aspetto della strada, sono stati delimitati da alcuni blocchetti bianchi. Che non si vedono, specialmente in auto, e la cui distanza rende difficile capire i confini degli spazi di sosta. Potrebbe essere una questione d’abitudine, o una difficoltà visiva dovuta al fondo bagnato, ma dal Comune si apprende che sarebbe già allo studio una soluzione.

LEGGI ANCHE: Nuova via Santo Stefano porfido al posto dell’asfalto