Menu
Cerca
Cronaca

Non paga la spesa e spinge i cassieri: arrestato

E' successo al supermercato Conad di via Einaudi di Mozzate, dove un 33enne è stato accusato di rapina impropria.

Non paga la spesa e spinge i cassieri: arrestato
Cronaca Comasca, 05 Marzo 2021 ore 14:30

E’ uscito dal supermercato di Mozzate senza pagare e ha spintonato il personale per scappare.

Non paga la spesa e spinge i cassieri: arrestato

Aziz Bichmou, un 33enne di origini marocchine residente in paese, martedì pomeriggio ha tentato di fare la spesa senza pagare al supermercato Conad di via Einaudi  e così ha rimediato un arresto per rapina. Accortisi del furto, i dipendenti hanno cercato di fermarlo ma sono stati spinti violentemente. Sono dunque stati allertati i Carabinieri, che sono poi riusciti a fermare definitivamente il 33enne. Nel suo zainetto sono stati trovati i prodotti rubati al supermercato per un valore di circa 36 euro. L’uomo, disoccupato, senza fissa dimora e già noto alle forze dell’ordine, è stato ora accusato di rapina impropria.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli