Tragedia sul Toce

Non ce l'ha fatta l'escursionista di Cadrezzate caduta alle Marmitte dei Giganti

Troppo gravi le ferite riportate dalla 41enne contro le rocce e lungo il Toce, si è spenta dopo il ricovero al Molinette di Torino

Non ce l'ha fatta l'escursionista di Cadrezzate caduta alle Marmitte dei Giganti
Cronaca Valli e Laghi, 18 Agosto 2021 ore 17:56

Si è spenta ieri sera, 17 agosto la donna, di 41 anni residente a Cadrezzate che nel pomeriggio era caduta nel Toce alle Marmitte dei Giganti di Premia.

Cade nelle marmitte di Premia, non ce l'ha fatta Ileana Todesco

La donna, Ileana Todesco, si trovava in Valle Antigorio, nell'Ossola, per un'escursione lungo il Toce. Verso le 14.30 l'allarme lanciato da alcuni amici che erano con lei: la donna dopo essersi alzata dal sasso dove si era fermata per un po' di relax a prendere il sole, era scivolata nelle Marmitte dei Giganti, un orrido molto conosciuto e frequentato lungo il corso del Toce. Caduta nel vuoto e finita nel Toce, da lì era stata trascinata a valle dalla corrente per circa un centinaio di metri, picchiando violentemente il corpo, testa compresa, prima contro le rocce del crepaccio poi contro quelle del letto del fiume, dov'è stata anche risucchiata dall'acqua vorticosa che con la caduta non le ha lasciato nemmeno il tempo di cercare un appiglio.

I soccorsi erano stati tempestivi e a lungo hanno tentato la rianimazione, e dopo esser riusciti a stabilizzarla si era deciso per il trasporto in massima urgenza con l'elisoccorso all'ospedale Molinette di Torino.  Todesco è stata subito posta in rianimazione per le gravi ferite subite, intubata e in condizioni gravissime. Purtroppo, poche ore dopo in serata, è deceduta.