Cronaca
Iniziative

Natale, Benedizione comunitaria per le case a Castiglione Olona

Il parroco don Ambrogio Cortesi invece si recherà personalmente nelle abitazioni di coppie nuove o di chi si è trasferito: «Sarà un momento e anche un’occasione per conoscerci, indipendentemente dal vostro credo, e, se desiderate, per pregare insieme»

Natale, Benedizione  comunitaria per le case a Castiglione Olona
Cronaca Tradate, 05 Dicembre 2021 ore 13:00

Lo stato di incertezza sanitaria dovuta all’epidemia da Covid-19 impedisce anche quest’anno di realizzare una visita a tutte le case di Castiglione.

Natale, ecco come saranno le benedizioni in città

 

«Alcune parrocchie faranno solo una benedizione natalizia in chiesa, altre hanno aperto iscrizioni per fissare appuntamenti», spiega il parroco don Ambrogio Cortesi: «Il nostro Consiglio Pastorale ha visto la situazione attuale come occasione per aprire il cuore e l’attenzione a chi ne ha più bisogno. Ne hanno bisogno certamente i nostri anziani, per i quali rinnoviamo la disponibilità del sacerdote e dei ministri straordinari alle visite a domicilio per portare la Santa Comunione. Agli anziani daremo anche nuove possibilità di ritrovo in oratorio».

Cosa farà il parroco don Ambrogio

Per quanto riguarda la benedizione alle case e alle famiglie quest’anno il parroco andrà a visitare solo quelle nuove che ne faranno richiesta. «Sarà dunque una maniera di realizzare nuove conoscenze o visitare case che non sono state raggiunte negli anni scorsi. Siamo intenzionati anche a portare la benedizione negli esercizi pubblici e luoghi di lavoro che ci riceveranno. Prepareremo i nostri cuori al Natale con incontri di catechesi, e realizzeremo per tutti momenti di preghiera e benedizione in chiesa nella novena di Natale, in maniera che tutti sentano la gioia della presenza di Gesù che viene tra noi ad abbracciarci». Don Ambrogio manda quindi un invito a tutte le nuove famiglie  e a chi si è trasferito in una nuova casa: «Sarà un momento e un’occasione per conoscerci, indipendentemente dal vostro credo, e, se desiderate, per pregare insieme e benedire la vostra casa. Vorrei incontrare in casa le coppie nuove, che stanno iniziando il proprio cammino, le famiglie che si sono trasferite a Castiglione e non ho ancora conosciuto, le persone anche singole che hanno messo su una casa nuova e sono contente che questo luogo così importante sia benedetto».

Come prenotarsi

Ovviamente, per rispettare tutti i protocolli e le normative per il contenimento del contagio, per le nuove famiglie che volessero ricevere la visita del parroco darà necessario prenotarsi contattando la segreteria parrocchiale: «Chi rientra in una di queste situazioni, può mandare un messaggio all’email parrocchiabvrosario@gmail.com o consegnate in segreteria il tagliando che si trova nel foglietto informatore, indicando l’orario preferito. Verranno poi contattati per fissare un appuntamento».