Cronaca
Cronaca

Mozzate, vandali mettono a soqquadro il centro sportivo

Recentemente acquistato all'asta dalla società "Como 1907", al momento l'impianto è vuoto.

Mozzate, vandali mettono a soqquadro il centro sportivo
Cronaca Comasca, 06 Gennaio 2022 ore 10:00

Mozzate, i vandali hanno messo a soqquadro il centro sportivo di via Libertà, recentemente acquistato all’asta al «Como 1907».

Mozzate, vandali mettono a soqquadro il centro sportivo

Al momento la storica società calcistica comasca non si è ancora  trasferita nell’impianto sportivo mozzatese perché attende che partano i lavori di manutenzione straordinaria e ignoti si sono dunque approfittati del centro sportivo vuoto, lasciato ormai definitivamente dai precedenti gestori della «Asd Azzurra Mozzate», per scardinare l’ingresso, fare irruzione all’interno e mettere a soqquadro spogliatoi e magazzini, dove ormai non c’era più nulla da rubare. Erano infatti rimaste solo vecchie magliette e divise, coppe e cartacce, destinate a essere buttate. Il raid è quindi stato compiuto solo per il gusto di creare disordine, senza l’effettiva volontà di rubare un bottino interessante. Per fortuna infatti i volontari dell’«Azzurra Mozzate» avevano infatti già provveduto da tempo a trasferire i loro beni più importanti negli impianti di Cislago e di Locate, dove si sono ormai trasferiti in pianta stabile. Non resta dunque che attendere l’arrivo del «Como 1907» per riportare decoro e sicurezza nell’area sportiva al momento deserta.