Cronaca
In edicola

Mozzate, il centro islamico dona 1500 euro e 500 mascherine

Sono stati acquistati anche generi alimentari di prima necessità da mettere a disposizione delle famiglie più povere.

Mozzate, il centro islamico dona 1500 euro e 500 mascherine
Cronaca Comasca, 19 Aprile 2020 ore 14:30

Mozzate, il centro culturale islamico continua con i gesti di grande solidarietà dopo la donazione delle mascherine nella zona rossa di Codogno lo scorso febbraio. Ora infatti si è fatto autore di una bellissima dimostrazione di generosità per la propria comunità.

Mozzate la generosità del centro islamico

Il Centro culturale islamico ha donato 1500 euro al Comune per la gestione dell’emergenza coronavirus e in più ha messo a disposizione ben 500 mascherine (400 all'ente locale e 100 alle famiglie in difficoltà). A ufficializzarlo è il referente Aziz El Hiba: «Abbiamo deciso di dare un nostro piccolo contributo a sostegno di tutte le famiglie che sono in difficoltà in questo momento, senza distinzioni di religione ed etnia. Le offerte sono arrivate da molti soci del nostro centro culturale, residenti a Mozzate e nei Comuni limitrofi». Ma non è finita qui la solidarietà dell’associazione: «Abbiamo acquistato anche vari generi alimentari da mettere a disposizione delle famiglie bisognose che non riescono a reperire nemmeno i beni primari».

L'intervista completa sul numero de La Settimana in edicola da venerdì 17 aprile.

TORNA ALLA HOME 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter