Cronaca
Cronaca

Mozzate e Cislago, torna l'allarme cervi lungo le strade

E' stato avvistato un animale di grosse dimensioni, probabilmente un esemplare adulto, che correva lungo la carreggiata.

Mozzate e Cislago, torna l'allarme cervi lungo le strade
Cronaca Comasca, 26 Febbraio 2022 ore 13:30

Cervi e animali selvatici avvistati nelle strade cittadine: è scattato ancora l’allarme nelle zone boschive e agricole e in particolare nella zona a confine tra Mozzate e  Cislago.

Mozzate e Cislago, torna l'allarme cervi lungo le strade

Nella notte tra giovedì e venerdì della scorsa settimana è stato infatti avvistato un animale di grosse dimensioni, quindi molto probabilmente un esemplare adulto, che uscito dalla zona boschiva correva disorientato lungo la carreggiata. Per poco non si è dunque rischiato un grave incidente, come già avvenuto in passato quando si sono registrate particolari conseguenze a danno sia degli automobilisti e dei loro mezzi sia degli animali stessi. L’ultimo caso eclatante si era registrato nell’aprile dello scorso anno, quando un cervo, dopo aver attraversato la Varesina, è rimasto infilzato in un cancello di una vicina azienda. L’animale aveva riportato gravi ferite ed è infatti deceduto a seguito del violento incidente.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter