Rifiuti

Morazzone, sorpresa a scaricare il televisore vecchio: individuata e sanzionata

Il sindaco Mazzucchelli: "Senso civico e collaborazione fra cittadini e forze dell'ordine sono un ottimo strumento di controllo del territorio"

Morazzone, sorpresa a scaricare il televisore vecchio: individuata e sanzionata
Varese, 19 Novembre 2020 ore 09:51

Fuori dalla discarica, chiusa, in piena mattinata per scaricare e abbandonare il televisore vecchio: una scena che non è sfuggita e piaciuta a un ragazzo che ha subito avvisato la Polizia di Morazzone.

Morazzone, scarica il televisore: scoperta grazie alla collaborazione cittadina

L’abbandono dei rifiuti, più e meno voluminosi, è un problema molto sentito soprattutto in quei paesi che si affacciano su boschi e campagne che da luoghi di natura e passeggiate troppo spesso si trasformano in vere e proprie discariche. Ma rifiuti e abbandoni arrivano anche nelle strade urbane, e spesso è difficile risalire al proprietario e a sanzionarlo. L’ultimo episodio avvenuto a Morazzone però insegna che un modo per combattere il fenomeno e non lasciare impunito chi sporca il paese c’è, ed è la collaborazione fra cittadini e Polizia locale.

Così è successo ieri mattina, mercoledì 18 novembre, in viale Europa dove un ragazzo vedendo una signora che abbandonava alcuni rifiuti tra cui il proprio televisore vecchio davanti ai cancelli chiusi della discarica ha subito chiamato il comando di Polizia. Gli agenti sono quindi riusciti a intervenire tempestivamente e a individuare l’anziana, sanzionandola come previsto dal Regolamento Comunale.

“Un sentito grazie al cittadino che ha allertato senza indugio la Polizia Locale la quale ha individuato e rintracciato il trasgressore – commenta il Sindaco Maurizio Mazzucchelli – Il senso civico e di comunità coordinato con l’attività delle forze dell’ordine sono sempre un ottimo mezzo di controllo del territorio”.

TORNA ALLA HOME

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia