Cronaca

Monumento vandalizzato, alpini al lavoro per ripulirlo

Le penne nere di Abbiate si sono date appuntamento per ripulire il monumento nel parco vittima delle bombolette dei vandali.

Monumento vandalizzato, alpini al lavoro per ripulirlo
Cronaca Saronno, 09 Agosto 2018 ore 12:32

Nelle scorse settimane dei vandali avevano preso di mira a colpi di bombolette il monumento all’interno del parco di Villa Centenari a Tradate.

Monumento vandalizzato: ripulito

Un “assalto” notturno, bomboletta in mano, e sul piedistallo del monumento scritte e disegni. Un vero insulto per il significato del monumento all’interno del parco di Villa Centenari, per la memoria dei caduti che vuole trasmettere. I più sdegnati gli alpini, cui è dedicata quella statua in cui un’anonima penna nera prende in braccio un bambino. E così, i volontari del Gruppo Alpini di Abbiate ieri si sono dati appuntamento al parco, con secchi d’acqua, solventi e ramazze. Olio di gomito, e il monumento è stato ripulito dall’operato dei vandali. E’ la seconda volta in pochi mesi che ignoti prendono di mira i monumenti delle penne nere. Già era successo a Tradate, nei pressi della piazza mercato, dove nella notte era stata rubata la penna (in lamiera) dal cappello della statua dell’alpino.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter