Rescaldina

Manovra spericolata e aggressione al carabiniere libero dal servizio: denunciato

E' successo in via Gerenzano a Rescaldina; l'uomo è stato bloccato

Manovra spericolata e aggressione al carabiniere libero dal servizio: denunciato
Cronaca Alto Milanese, 07 Settembre 2021 ore 15:20

Manovra spericolata e aggredisce carabiniere libero dal servizio nella zona del "Bosco della droga": è accaduto a Rescaldina.

La manovra e l'aggressione

L'uomo si trovava a bordo della sua auto, in via Gerenzano, strada di Rescaldina che si trova nella zona del Parco del Rugareto, area verde ribattezzata come il "Bosco della droga" vista la presenza di molti tossicodipendenti e del mercato di sostanze stupefacenti. Nel tardo pomeriggio di ieri, lunedì 6 settembre 2021, intorno alle 18, un 44enne ha effettuato un'improvvisa inversione di marcia con una manovra pericolosa; ad accorgersi dell'accaduto è stato un carabiniere libero dal servizio che si è qualificato e gli ha contestato la pericolosità di quanto fatto. L'automobilista ha reagito spintonando il militare, ha tentato la fuga ma è rimasto bloccato dopo una breve colluttazione.

L'arrivo delle pattuglie

Intanto sul poste erano arrivate altre pattuglie dei Carabinieri della Compagnia di Legnano. Il militare ha riportato la distorsione del polso sinistro ed è stato giudicato guaribile con quattro giorni di prognosi. L'uomo (sulla cui auto nè indosso è stata trovata droga) è stato denunciato in stato di libertà per resistenza a pubblico ufficiale.